Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Centro Cultura Popolare torna a far chiarezza sul bilancio comunale 2021-2023 Ostra Vetere

Le dichiarazioni di un cittadino riguardo quanto dichiarato e quanto invece è stato pubblicato sul sito ufficiale del Comune

1.891 Letture
commenti
Netservice - Editoria on-line
Sindaco Ostra Vetere

A proposito delle clamorose polemiche conseguenti ai finanziamenti perduti e alle sparate iperboliche di somme misteriose che l’amministrazione comunale di Ostra Vetere avrebbe richiesto ma non ottenuto, ci scrive un nostro lettore.

Lui si è dato la briga di andare a controllare quanto dichiarato e quanto invece risulta ufficialmente dall’ultimo bilancio comunale 2021-2023 pubblicato sul sito ufficiale del Comune a seguito della delibera del Consiglio Comunale n. 8 del 29 aprile scorso.

Ecco quanto ci ha scritto: “L’elenco di finanziamenti di cui parla il sindaco ha un totale di € 2.590.014,39 di cui solo 1.075.014,39 ottenuti e 1.515.000 non finanziati, come lui stesso dice. Di quel 1milione e 75mila nel bilancio di previsione 2021 approvato il 29 aprile 2021 ne ho rintracciati solo i seguenti: 100mila, anzichè 200mila che lui dice, per efficientemento energetico sul cap. 1169/0, 7.500 sul cap. 1184/2 per sistemazione Burello che lui quantifica invece in 7.050 (con uno “sbecco” in meno di 450 euro ingiustificati), 4.900 sul cap. 1184/1 per via fonte d’amico, 130.523,56 sul cap. 1182/13 per il cinema e poi ci sarebbero anche 110.000,00 per la rotatoria di pongelli, che però è in fondo senza importo e quindi fuori dai 2,590,000, sul cap. 1202/0. È evidente perciò che molti di quelli da lui indicati sono finanziamenti vecchi. Da quando? Da chi ottenuti? Lo dica lui”.

Chissà se lo dirà, visto che non risponde mai alle richieste scritte che gli rivolgiamo. Ma intanto a noi preme rilevare un paio di cifre ballerine: ha ottenuto 100mila euro per l’efficientamento energetico come è scritto nel capitolo 1169/0 del bilancio, oppure il doppio (200mila) che vanta nella videoregistrazione? Uno sbecco di 100mila euro in meno non è poca cosa: meglio chiarire, allora. Anche perché non si capisce nemmeno come starebbero gli altri 110mila euro che non compaiono in cifra nel capitolo 1202/0 per la rotatoria di Pongelli di là da venire.

Cifre grosse, quindi: ci sono o non ci sono? Né possiamo tacere di fronte a “sviste” di cifre che non coincidono; per via Fonte d’Amico investirebbe 7.050 euro (ullallà che cifra portentosa!) come dice, o mancano 450 euro come risulta dal bilancio dove è scritto invece 7.500? Poca cosa, è vero, ma perché dare numeri ballerini? E poi perché manca in bilancio la cifra della rotatoria di Pongelli? Ma nel bilancio mancano anche altre somme pomposamente annunciate.

Forse che non sarebbero somme ottenute nel corrente esercizio finanziario, ma in quelli precedenti e lì aggiunte così, tanto per fare mucchio? Già altri commentatori hanno chiesto prima di noi e noi ripetiamo la stessa domanda: o è falso il bilancio che avete approvato in Comune o invece è falsa la dichiarazione che avete videoregistrato. Delle due l’una. O forse è addirittura una terza cosa? Ma perché vi mettete in questa penosa situazione? Amministrare un Comune è una cosa seria e va fatta da persone serie che dicono cose serie e documentate precisamente. Ormai in tanti sono consapevoli di quanta “serietà” state dimostrando. Se ci fate sapere come stanno davvero le cose vi batteremo le mani, ma solo se dite cose vere e non cifre a caso. Oppure torneremo a farci sentire di nuovo. A presto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!