Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Festa dei Folli 2022 - Corinaldo - Crazy Run il 25 aprile alle 15

Trecastelli: nuova stazione Carabinieri nella ex scuola Secchiaroli

La realizzazione della infrastruttura avverrà nel triennio 2022-2024. Soddisfazione del sindaco nel rafforzare sicurezza territorio

Vecchia sede della scuola Secchiaroli a Ripe di Trecastelli

Il Comune di Trecastelli, ritenendo di primaria importanza un’adeguata presenza delle forze dell’ordine sul proprio territorio, al fine di potenziare la tutela dell’ordine pubblico e della sicurezza, ha avviato, da diversi anni, concertazioni interistituzionali per mantenere la Stazione dell’Arma dei Carabinieri a Trecastelli.  

Già negli anni passati, l’Amministrazione Comunale si era resa disponibile all’adeguamento della ex scuola elementare Secchiaroli, per la realizzazione di una nuova caserma ove collocare la sede della Stazione di Trecastelli.

Nell’anno corrente il Comando Generale dell’Arma si è espresso favorevolmente in merito alla costruzione della nuova Caserma di Trecastelli, nell’ambito del progetto “Casa dei Carabinieri 2030”, mediante ristrutturazione dello stabile scolastico già individuato, su terreno ceduto gratuitamente dall’attuale Amministrazione Comunale di Trecastelli con “donazione Modale”.

La realizzazione della infrastruttura, che avverrà nel triennio 2022-2024, rientra in un programma definito “Casa del Carabiniere 2030” che istituisce un fondo per opere destinate alla difesa nazionale.

La presenza della Stazione dei Carabinieri, radicata nella storia e nella tradizione del luogo, costituisce uno dei mezzi più idonei per l’incremento del livello di sicurezza e di ordine pubblico verso la popolazione dell’intero territorio di Trecastelli, rispondendo alla necessità dei cittadini di percepire la vicinanza delle Istituzioni.

Commenta il Sindaco Marco Sebastianelli: “C’è grande soddisfazione nel rafforzare la sicurezza del nostro territorio attraverso questo importante investimento che garantirà il consolidamento della presenza dell’Arma dei Carabinieri sul nostro territorio comunale, recuperando un immobile storico che conserverà la sua identità architettonica, che era chiuso da anni per la sicurezza. Inoltre – continua il Sindaco – uno speciale ringraziamento va ai carabinieri della Compagnia di Senigallia e a tutta L’Arma per l’importante traguardo ottenuto e per il grande lavoro che garantiscono quotidianamente nei territori”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni