Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Marinelli Sisto - Restauri, protezione e colore in edilizia

Si allontana da casa dopo litigio: ore di apprensione per 15enne di Trecastelli

Quasi un'intera notte di ricerche del minore, trovato da Carabinieri

1.106 Letture
commenti
Carabinieri, pattuglia notturna

E’ stato lanciato nella serata di martedì 26 aprile l’allarme da una mamma di Trecastelli, che ha chiamato i Carabinieri di Passo Ripe, il cui figlio 15enne si era allontanato da casa dopo un litigio.

La donna, disperata, non riusciva più a rintracciarlo da fine pomeriggio e col calare della notte, l’apprensione ha preso il sopravvento. Non solo i militari, ma anche parenti, amici e diverse persone “richiamate” anche da un tam-tam sui social network, si sono messi alla ricerca del ragazzo per diverse ore.

Ricerche che, col passare del tempo, hanno man mano allargato il loro raggio di azione anche fuori dal territorio di Trecastelli, fino a che, nel cuore della notte, alle 4 del mattino di mercoledì 29, una pattuglia dei Carabinieri ha visto il 15enne aggirarsi per l’abitato di Scapezzano, raggiungendolo ed appurando che fosse lui. Il giovane è stato quindi riaccompagnato a casa e la madre, finalmente sollevata, ha potuto riabbracciarlo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni