Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Lavori di pulizia e decoro urbano per un più facile inserimento nelle comunità

Avviata l'esperienza a Castelleone di quattro migranti in attività di cura del verde, strade e immobili pubblici

1.496 Letture
commenti
Maceratanotizie.it
Attività di volontariato per i migranti richiedenti asilo: pulizia delle strade e decoro urbano

Come previsto dal protocollo d’intesa per la realizzazione di attività di volontariato, firmato dal sindaco Carlo Manfredi e dal prefetto di Ancona Raffaele Cannizzaro, sono giunti, nei giorni scorsi, quattro giovani migranti nel Comune di Castelleone di Suasa.

I ragazzi, tre nigeriani ed un gambiano, sono ospitati nelle strutture di accoglienza di Senigallia e sono impegnati a Castelleone di Suasa per svolgere servizi di pulizia e decoro urbano.

Grazie ad una convenzione redatta dall’ambito sociale territoriale n. 8 e approvata dal comitato dei sindaci nella seduta del 28 settembre 2015, questi ragazzi, accompagnati a volte da un dipendente comunale, effettuano lavori di cura del verde pubblico, pulizia delle strade e degli immobili comunali.
Attività da espletare nello stesso orario di apertura degli uffici comunali, con il coordinamento e la sovrintendenza dell’attività a cura dell’Ufficio Servizi Territoriali del Comune.

E’ la prima esperienza per l’amministrazione comunale, in cui un rapporto basato sul volontariato impegna giovani migranti, al fine di favorire l’integrazione culturale ed un facile inserimento nelle comunità.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!