Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Cuochi Ancona

Serra de’ Conti e la ricerca scientifica in lutto per Fausto Titti

Svolti nella capitale i funerali del ricercatore e biologo presso l'istituto superiore della sanità

2.613 Letture
commenti
Fausto Titti

Si sono svolti a Roma, domenica 19 giugno, i funerali di Fausto Titti, il ricercatore scientifico di Serra de’ Conti scomparso all’età di 67 anni.

L’uomo, molto conosciuto in paese, da giovane aveva anche militato nella locale squadra di calcio e ora che era andato in pensione, tornava spesso a Serra de’ Conti dove aveva realizzato anche un’abitazione in località San Paterniano.
Laureato in Biologia all’Università di Camerino, Fausto Titti era stato ricercatore presso l’Istituto Superiore della Sanità con esperienza anche negli Stati Uniti e aveva lavorato per anni al vacccino contro l’Aids: i suoi contributi sono stati pubblicati in oltre 120 articoli.

I funerali si sono tenuti nella capitale nel pomeriggio di domenica 19 giugno.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!