Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Centro Il Maestrale

Malore a Ostra Vetere per il tecnico della Vigor Senigallia

Due città fanno il tifo per l'allenatore dei rossoblu, ora ricoverato a Torrette di Ancona

5.697 Letture
commenti
Antonello Mancini

Ostra Vetere e Senigallia stanno facendo il tifo per Antonello Mancini, l’allenatore della Vigor colto da un ictus nella nottata tra martedì 22 e mercoledì 23 novembre. La notizia si è diffusa proprio dalla pagina facebook della società rossoblu che ha aggiunto come le condizioni del tecnico vigorino – ricoverato all’ospedale regionale a Torrette di Ancona – siano stabili.

Il malore l’ha colto intorno all’una di notte: la compagna del 40enne ha dato l’allarme e la tempestività dei soccorsi ha fatto il resto. Al momento si diceva le sue condizioni sono stabili e l’uomo, cosciente, avrebbe anche parlato con i familiari.
Ore d’ansia per dirigenti, presidente e giocatori rossoblu che fino a qualche ora prima erano in sua compagnia per ultimare gli allenamenti in vista dei prossimi appuntamenti sportivi. Appuntamenti che dovrà forzatamente saltare: al suo posto, sulla panchina della prima squadra che milita in promozione, siederà il vice Giacomo Brunetti.

La società Vigor Senigallia, consapevole dell’assenza che si preannuncia lunga, ha fatto il proprio augurio al tecnico “unito a quello dei suoi giocatori, per riaverlo fra di noi quanto prima perché la sua mancanza ci lascia un vuoto incolmabile“.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!