Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Scuole dell’Infanzia di Corinaldo, lavori all’atto finale

In vista dell'inizio delle scuole, predisposti piani di adeguamento sismico

1.145 Letture
commenti
Valce - Aspirapolvere Taski Aero - Sistemi e prodotti per igiene e pulizia professionale
Scuole di Corinaldo, scuole dell'infanzia

Si stanno concludendo in queste settimane gli interventi di adeguamento e miglioramento sismico e di manutenzione straordinaria delle scuole dell’Infanzia di Corinaldo in vista dell’imminente inizio dell’anno scolastico.

Un importante impegno sul settore più importante della comunità: la scuola e i nostri figli.
Il Sindaco
“I lavori svolti durante il periodo estivo sui nostri plessi scolastici sono il frutto di un percorso di analisi e di programmazione virtuoso e lungimirante – spiega il sindaco, Matteo Principi –. Prima l’analisi sulle vulnerabilità sismiche, quindi la programmazione degli interventi ed ora il completamento dei lavori. Corinaldo torna in classe con la certezza di edifici sicuri e questo è il più importante investimento sul nostro futuro che potevamo fare.”

Il lavori
L’importante attività svolta dall’Ufficio Tecnico sotto la guida dell’assessore ai Lavori Pubblici Lucia Giraldi ha visti in primo luogo la fotografia dello stato di salute delle scuole presentata alla comunità lo scorso Novembre durante la “Settimana della sicurezza”, quindi la riprogrammazione delle manutenzione dell’edilizia scolastica del suo territorio in funzione delle nuove criticità emerse.

Le verifiche fatte hanno infatti evidenziato un quadro in cui l’edilizia scolastica del nostro comune doveva essere rivista in toto alla luce non solo delle criticità emerse ma anche delle esigenze che nel corso degli anni si sono via via maturate all’interno della nostra comunità.

Su questo scenario, l’Amministrazione si è posta come obiettivo la restituzione alla sua comunità di edifici scolastici sempre più sicuri, investendo risorse in precise progettualità per la riqualificazione e la messa in sicurezza degli edifici esistenti e per la realizzazione di nuove realtà laddove l’esistente non offriva più garanzie soddisfacenti per il futuro.

Ne è nato un piano operativo di intervento che ha portato a compimento il miglioramento e l’adeguamento sismico dei nostri edifici assieme alla manutenzione straordinaria. Un investimento di 400 mila euro.

Con il mese di Giugno sono iniziati gli interventi nelle due scuole dell’infanzia, “Tiro a segno” e “Andrea Veronica”, nella prima con un progetto di adeguamento sismico e nella seconda con uno di miglioramento sismico, per poi procedere con la manutenzione straordinaria dell’asilo nido comunale e degli spogliatoi della palestra della scuola primaria, tutti interventi portati avanti con la costante supervisione del personale dell’Ufficio tecnico comunale.

Non solo analisi, verifiche e indagini, quindi, ma anche azioni concrete volte a raggiungere l’obiettivo prioritario: ridare alla nostra comunità e ai nostri ragazzi luoghi sempre più sicuri in cui crescere e sempre più adeguati alle esigenze del territorio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!