Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Da Serra de’ Conti una nuova “Motopasseggiata solidale” a Pasquetta

La carovana giungerà a Castelsantangelo sul Nera e Caldarola, nelle zone colpite dal sisma del 2016

Cuochi Ancona
Motopasseggiata solidale Pasquetta 2019

Il prossimo 22 aprile, lunedì di Pasquetta, si svolgerà la 3^ edizione della “Motopasseggiata solidale” dedicata alla ripresa turistica delle zone colpite dal sisma del 2016.

Il programma inizia a Serra de’ Conti con ritrovo alle 8:30 al bar Metano (strada arceviese km. 24) e partenza in direzione Montecarotto, poi una breve sosta (ore 8:50) al distributore sull’innesto con la SP502 per Cingoli, San Severino, Castelraimondo e Camerino, arrivo al bivio Maddalena previsto per le 10:45. Prosecuzione verso Castelsantangelo sul Nera, per una gustosa colazione “norcina” preparata dalla Pro-loco delle Valli Castellane e ripartenza in direzione Caldarola per il pranzo tipico (20 euro) alle ore 13:00 circa, organizzato dalla locale Pro-loco.

Motopasseggiata solidale Pasquetta 2019 - mappaQuesta edizione, che cambia luoghi di visita e tracciati stradali rispetto alle due precedenti, trae spunto dal gemellaggio istituito tra i Comuni di Serra de’ Conti e Castelsantangelo sul Nera, finalizzato proprio alla ripresa del turismo, delle attività commerciali e della ricettività nell’area dei Sibillini. Area per la quale è in corso di elaborazione la proposta di riconoscimento, da parte della Regione Marche, come patrimonio dell’umanità nell’ambito del programma “man and byosphère” dell’UNESCO.

Motopasseggiata solidale Pasquetta 2019 - locandinaOltre alle pro-loco citate, promuovono l’iniziativa dieci associazioni di appassionati che ringraziamo calorosamente: il motoclub P. Tampieri di Falconara, il motoclub di Ostra, le Aquile dei Sibillini, il motoclub di Senigallia, il motoclub Trecastelli, SBKK di Ostra, il motoclub Silvano Rocchetti di Chiaravalle, Perla dei Monti di Arcevia e il motoclub Matti di Corinaldo, coordinati dal Motoclub Monsanvitese, con il patrocinio dei Comuni di Caldarola, Castelsantangelo sul Nera e Serra de’ Conti.

Il fondi raccolti in occasione dell’iniziativa (colazione e pranzo) saranno destinati alle rispettive Pro-loco, le quali daranno pubblicamente conto ai partecipanti delle finalità per cui verranno utilizzati. Per informazioni, tel. 338.6141471.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni