Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Serra de’ Conti ricorda Franco Perticaroli

Il 12 gennaio la presentazione di un libro dedicato ad un uomo indimenticabile

1.098 Letture
commenti
Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova
Franco Perticaroli

Un uomo dal grande cuore, un uomo dal grande sorriso, un uomo dal “sorriso nel cuore”: ecco chi era Franco Perticaroli.

Ad un anno dalla scomparsa (08/01/2019) tutta la comunità di Serra de’ Conti, lo vuole ricordare in un libro di testimonianze sulla sua vita: “Il sorriso nel cuore: testimonianze sulla vita di Franco Perticaroli”, che verrà presentato Domenica 12 gennaio 2020, alle ore 16,30, in Sala Italia a Serra de’ Conti. L’iniziativa partita circa un anno fa da alcuni amici in collaborazione con la Parrocchia, si è concretizzata.

Un libro scritto a più mani, dove ognuno, tra amici, familiari e associazioni, dove lui era impegnato in prima persona, hanno testimoniato il vissuto intenso di Franco, una vita spesa per gli altri, soprattutto per i più deboli. Una persona amata da tutto il paese e non solo. La sua generosità, il suo sorriso ed il suo volontariato è ben conosciuto in tutto il territorio, tanto che il 13 aprile 2019 è stato intitolato a lui la casa del progetto “Dopo di noi “dell’Associazione il Giardino dei Bucaneve “Casa Franco Perticaroli”. Una casa, a Serra de’ Conti, che accoglie ragazzi disabili ai quali lui era molto legato.

Franco aveva toccato con generosità la vita di moltissime persone e per questo che in tanti hanno voluto collaborare alla realizzazione di questo libro: chi scrivendo direttamente e chi “dietro le quinte” donando le proprie capacità e tempo gratuitamente e con il cuore. Il titolo di questo libro lo hanno suggerito gli scrittori stessi, perché non vi è stata testimonianza dove la parola “sorriso” non sia stata scritta; questo sorriso che veniva dal sul grande cuore.

Il ricavato di questo libro andrà in beneficenza.

Tutti sono invitati a partecipare.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!