Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Prime denunce nella Valmisa per mancato rispetto del decreto contro Coronavirus

A Trecastelli tre persone pizzicate in giro senza motivazione; ad Ostra denunciati due ragazzi ventenni

2.460 Letture
commenti
Marinelli Sisto - Restauri, protezione e colore in edilizia
Posto di controllo della Polizia Locale durante emergenza Coronavirus

A Trecastelli sono state denunciate tre persone per essersi spostate da casa senza motivazione valida mentre ad Ostra, sono stati denunciati due ragazzi ventenni per non aver rispettato l’ordine impartito dalla Polizia Locale di restare a debita distanza l’uno dall’altro.

Prosegue intensamente l’attività di controllo del territorio nei Comuni di Barbara, Ostra, Ostra Vetere e Trecastelli da parte della Polizia Locale dell’Unione dei Comuni “Le Terre della Marca Senone”.

I controlli vengono effettuati in tutto il territorio di competenza, con particolare riguardo agli assembramenti delle persone, al controllo dei parchi e delle aree verdi comunali, al rispetto della distanza minima di un metro tra le persone, alla sospensione delle attività commerciali, al controllo del rispetto delle prescrizioni di sicurezza che devono essere adottate dai titolari delle attività che possono esercitare la loro attività.

Intensa inoltre è l’attività di verifica delle motivazioni degli spostamenti, con specifici posti di controllo sulle strade organizzati a tale fine.

L’invito è di restare a casa, uscire solo per esigenze veramente necessarie ed inderogabili, chiamare il numero della Polizia Locale 071 2219500 per qualsiasi chiarimento o segnalazione riguardo a situazioni che potrebbero mettere a rischio la saluti di tutti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!