Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Serie B, Pettinari regala i primi tre punti al Corinaldo Calcio a 5

Il gol del diciassettenne (compirà 18 anni il 20 dicembre) è il suo primo nel campionato nazionale

469 Letture
commenti
Corinaldo Calcio a 5. Marco Pettinari

In pochissimi si aspettavano la vittoria dei corinaldesi, tantomeno il Futsal Potenza Picena squadra di professionisti di lunga data.

Il Corinaldo, dal canto suo, dopo aver subìto 13 gol le prime due partite e guadagnato zero punti, era corso ai ripari: di nuovo in campo Agostinelli, bentornato Fabbroni e benarrivato (dal calcio) Mandy.

Terza giornata. Pronti via, rigore per gli ospiti e vantaggio. Mancini, ormai figlio di un’altra categoria, sigla il pareggio. Favetti, vecchia conoscenza del futsal italiano, manda tutti negli spogliatoi sul punteggio di 1-2. L’aria che si respira nel palasport corinaldese è di voglia di riscatto. Mancini firma il pareggio, capitan Balducci il sorpasso, Montagna raggiunge il Corinaldo e prende il Potenza Picena per mano. Ma non fa i conti con Pettinari che, zitto zitto, dopo tanto lavoro a testa bassa, la alza per segnare il suo primo gol nella categoria nazionale, il gol che regala al Corinaldo la vittoria più bella. A cinque dal termine portiere di movimento per i potentini, una sconfitta non l’avevano messa proprio in conto, ma il nostro Perlini blinda la porta, sventando negli ultimi minuti un pareggio quasi fatto. Vince il Corinaldo di Balducci, Mancini e Perlini, gente cresciuta a pane e giglio sul cuore. Vince Pettinari, un talento che ha creduto in noi e noi in lui. Vince mister Ferri, grinta e coraggio da vendere. Vincono tutti. Per l’abnegazione messa in campo in questi difficilissimi mesi.

Giovanni Mancini: “Abbiamo giocato un’ottima partita, sotto tutti gli aspetti, soprattutto dell’intensità. Sono molto contento per i primi tre punti conquistati e per la prestazione dei miei compagni di squadra. Sono contento del rientro nel gruppo di Edo Agostinelli, sono sicuro che ci darà una grossa mano e contento di due note super positive: il primo goal di Marco Pettinari giovane molto promettente e la super prestazione di Christian Perlini.

Ora pensiamo al prossimo turno, sarà un derby molto importante (sabato 7 novembre ore 15 a Fano ospiti dell’Etabeta), dobbiamo continuare ad allenarci come stiamo facendo per essere competitivi e poter dire la nostra ogni partita. Ringrazio tutta la società e tutto lo staff che ci permette, in questa situazione un po’ difficile, di giocare in sicurezza.”

Corinaldo-Futsal Potenza Picena 4-3 (pt 1-2)
CorinaldoC5: Perlini(P), Ceccarelli(P), Vagnini, Pettinari, Fabbroni, Mancini, Biondi, Fedeli, Balducci(C), Rigamonti, Agostinelli, Mandy. All. Ferri
Futsal Potenza Picena: Giaconi, Guerreiro, De Luca (C), Massaccesi, Baiocchi, Di Matteo, Gabbanelli, Montagna, Serantoni, Firanczyk, Acchillozzi, Favetti. All. Perugini
Reti: Di Matteo (rigore) 0-1, Mancini 1-1, Favetti 1-2 // Mancini 2-2, Balducci 3-2, Montagna 3-3, Pettinari 4-3

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni