Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Corinaldo: per il terzo anno è Comune Ciclabile

Principi: "Un riconoscimento che riconferma la strada intrapresa qualche anno fa dall’Amministrazione"

Anconanotizie.it
Corinaldo Comune Ciclabile

Per il terzo anno la Città di Corinaldo riceve l’attestato di Comune Ciclabile. Il riconoscimento, assegnato da FIAB Onlus, certifica il livello di ciclabilità di ogni Comune, e permette a Corinaldo di entrare in un circuito virtuoso con la condivisione di buone pratiche e di suggerimenti tecnici.

L’obiettivo principale dell’iniziativa ComuniCiclabili è quello di sostenere e accompagnare le amministrazioni locali nelle politiche bike-friendly e nell’impegno per lo sviluppo della mobilità sostenibile. Un’attività costante che serve a migliorare le dotazioni infrastrutturali e le azioni per creare città a misura di bicicletta: una città che offre occasioni e servizi ai turisti e visitatori che amano le due ruote.

Un riconoscimento che riconferma la strada intrapresa qualche anno fa dall’Amministrazione e dalla comunità corinaldese; la stessa infatti ci stimola a portare avanti progetti come questi, valorizzando modalità diverse di muoversi e un differente stile di vita – le parole entusiaste del sindaco Matteo Principi – La mobilità sostenibile dona un diverso modo di rapportarsi e socializzare, di vivere, mettendo al centro il tempo, il giusto tempo per poter apprezzare le cose.
Un modo e un mondo, quello della mobilità sostenibile, per poter ricominciare a notare la bellezza che ci circonda e, perché no, per poter cogliere le conseguenze di un vivere frenetico e inconsapevole. Una mobilità sostenibile che ci fa diventare sempre più protagonisti del territorio che ci circonda. Conclude: “Come tutti i riconoscimenti, questo è un traguardo che ci sprona a continuare su questa strada.”

Corinaldo si è dotata di una rete di Percorsi Ciclabili urbani ed extraurbani che offrono un ventaglio di esperienze e occasioni di conoscenza del territorio a chi decide di venire in paese accompagnato dalla sua bicicletta.

Fondata nel 1988, FIAB Onlus-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta è la più importante realtà associativa di ciclisti italiani non sportivi. Con quasi ventimila soci suddivisi in 190 associazioni e sedi in tutto il territorio italiano, FIAB è, prima di tutto, un’organizzazione ambientalista che promuove la diffusione della bicicletta quale mezzo di trasporto ecologico.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!