Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Biondi Abbigliamento - Saldi 2022 fino al 60% - Castelleone di Suasa (AN)

Domenica 2 gennaio lo spettacolo “La trasformazione” arriva a Corinaldo

L'appuntamento è fissato alle ore 17.00

Festival di Danza Urbana

Un progetto culturale sulla trasformazione non può certo farsi bloccare dal mutare delle condizioni del contesto. Per questo lo spettacolo “La trasformazione” pensato come un percorso per le vie del centro storico di Corinaldo accompagnato da flash mob di parole e danza è stato ripensato e convertito alla splendida location del Teatro Comunale C. Goldoni.

Un’esperienza pensata in movimento verrà tradotta nella stanzialità del teatro, mantenendo però alcuni elementi di improvvisazione ed happening e stravolgendo la normale fruizione dell’evento teatrale.

Il fil rouge dell’evento sarà appunto la trasformazione che verrà letta sotto molteplici punti di vista, interrogandosi ed interrogando anche il pubblico presente.

La narrazione sarà a cura di Alessandro Moscatelli mentre gli interventi danzati saranno eseguiti dalla danzatrice marchigiana Monica Castorina, con la collaborazione del ballerino romano Giovanni Bellucci e del veneto Luca Parolin. Si ricostituisce così la sinergia che aveva portato alla creazione della conferenza spettacolo sul corpo durante l’edizione estiva del festival.

L’iniziativa nasce dalla sinergia tra l’amministrazione comunale e il Gruppo Danza Oggi, nell’ambito di un’articolata proposta culturale dal titolo “A riveder le stelle” creata dall’amministrazione comunale per celebrare il Natale e il nuovo anno. Quella tra amministrazione e GDO è una partnership consolidata negli anni che dà vita nell’estate corinaldese al prestigioso “Festival di Danza Urbana” che porta a Corinaldo ballerini e proposte culturali di livello nazionale e internazionale.

L’evento “La trasformazione” si svolgerà a Corinaldo al Teatro C. Goldoni, domenica 2 gennaio alle ore 17.00. La prenotazione è consigliata.

Info e prenotazioni 3386230078
Ingresso gratuito Obbligatorio Green Pass

Ai partecipanti verrà regalato un pensiero. Se vuoi regalare un pensiero basta compilare questo modulo google:
https://forms.gle/XEvTXuFFh9peiYUG8

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni