Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia

Trecastelli: presentati i progetti relativi ai Bandi PNRR

Riqualificazione edifici scolastici, impianti sportivi, potenziamento isola ecologica comunale e realizzazione del "Centro per il Riuso"

Stemma Comune di Trecastelli

Nel corso della seduta consiliare del 12 aprile 2022 il Consiglio Comunale ha approvato la convenzione per la partecipazione del Comune di Trecastelli al Bando di Rigenerazione Urbana che, con la nuova normativa, prevedeva la possibilità di presentare la richiesta di contributo ai comuni sotto i quindicimila abitanti, in forma singola o in convenzione con altri Comuni, purché la somma della popolazione dei Comuni richiedenti superasse i quindicimila abitanti.

Tale requisito è stato pienamente rispettato mediante la Convenzione con i Comuni di Ostra e Montecarotto.

Il progetto con cui si intende partecipare, per un importo complessivo di cinque milioni di euro, prevede la riqualifica dei centri storici dei tre Comuni.

Con la partecipazione a questo bando termina, per il momento, un’intensa attività che ha impegnato l’Amministrazione e tutti gli uffici comunali nei primi mesi dell’anno 2022 per la partecipazione a bandi per un importo complessivo di oltre dodici milioni di euro.

Nel dettaglio, il Comune di Trecastelli ha presentato la domanda per il bando relativo alla riqualificazione degli edifici scolastici, sia quello predisposto dalla Regione Marche, sia quello previsto dal PNRR, con particolare riferimento alla demolizione e ricostruzione della Scuola Nori De’ Nobili, per l’importo di quattro milioni quattrocento sessantamila euro.

Sempre in tema di edilizia scolastica è stata inviata, inoltre, la domanda per ottenere un contributo finalizzato alla costruzione di un nuovo plesso scolastico per la scuola dell’Infanzia e per l’apertura di un nuovo asilo nido per un importo complessivo di un milione ed ottocentomila euro. In merito alle attività sportive scolastiche, invece, è stata presentata la domanda per la riqualificazione della palestra della scuola di Monterado per l’importo di un milione ed ottocentomila euro. Ulteriore domanda di contributo è stata effettuata attraverso i bandi PNRR per il potenziamento della isola ecologica comunale e per la realizzazione del “Centro per il Riuso”.

L’Ente ha partecipato al bando del Ministero dell’Interno per richiedere il finanziamento delle seguenti opere: interventi di dissesto idrogeologico per euro quattrocento settantasette mila, riqualificazione dei centri storici per euro ottocento mila e riqualificazione delle strade extraurbane per euro seicentomila.

L’impegno da parte dell’Amministrazione è stato quello di partecipare a tutti i bandi, grazie anche alla progettualità e alla programmazione che il percorso di fusione ha reso possibile in questi anni, un momento storico importante e fondamentale.

Da segnalare che sono già state assegnate risorse del PNRR al Comune di Trecastelli per seicentomila euro per la realizzazione di tre interventi: intervento di adeguamento strutturale della scuola di Monterado, il collegamento ciclo-pedonale Castel Colonna – Ripe e gli interventi nei centri storici di Castel Colonna e Monterado.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni