Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Serra de’ Conti: Ave Monstrum, performance site specific di Chiara Ameglio

Giovedì 21 luglio 3 repliche per massimo di 15 persone ognuna

Il Museo delle Arti Monastiche di Serra de' Conti - interno

Giovedì 21 luglio sarà messa in scena “Ave Monstrum”, performance site specific di e con la danzatrice e coreografa Chiara Ameglio (Fattoria Vittadini), all’interno del suggestivo Museo delle Arti monastiche di Serra de’ Conti.

L’iniziativa è a cura de “L’altra Fedora” e “TiVittori”, in collaborazione con il Museo delle Arti Monastiche e Nottenera, con il sostegno generoso di Goretti – Mani ad alta tecnologia che rende possibile la gratuità dell’evento.

L’esperienza sarà accessibile a un numero limitato di persone, pertanto è consigliata la prenotazione, data la natura del progetto e gli spazi del Museo.

Previste 3 repliche per un massimo di 15 persone ognuna. Primo turno a partire dalle ore 21,15; secondo turno a partire dalle ore 21,45; terzo turno a partire dalle ore 22,15. Ingresso gratuito. Info e prenotazioni al 3481217242.

“Ave Monstrum” è il secondo capitolo di “Indagini sulla mostruosità”, progetto coreografico di Chiara Ameglio che si sviluppa intorno alla figura del mostro, interrogando concetti di nemico e paura, e il valore negato all’incompiutezza e all’errore nel presente.

dagli organizzatori

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!






Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni