Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Arriveranno anche da Markt Schwaben aiuti per le famiglie di Ostra colpite dall’alluvione

Nella cittadina bavarese gemellata con Ostra sono stati organizzati un mercatino solidale e un concerto di beneficenza

Frazione Pianello di Ostra alluvionata

Riceviamo e divulghiamo una segnalazione dalla signora Maria Agnese Raffaeli, abitante di Pianello di Ostra ed ex-componente del Comitato Comunale per i gemellaggi, che promosse il legame, tuttora attivo, tra Ostra e la cittadina tedesca di Markt Schwaben.

A seguito dell’alluvione che ha duramente colpito il territorio, in particolare a Pianello, gli amici della cittadina bavarese, gemellata ormai da 20 anni con Ostra, hanno intrapreso un’iniziativa solidale per aiutare le famiglie alluvionate del comune, organizzando un mercatino autunnale, previsto presso la loro cittadina per il 9 ottobre 2022, e un concerto di beneficenza, che si terrà il seguente 23 ottobre, il cui ricavato sarà devoluto alle famiglie colpite.

Arriva dunque a Ostra, da Markt Schwaben, la bella notizia che anche il paese gemellato si impegna a fare la sua parte, attivandosi per aiutare gli amici in difficoltà.

Il giornale on-line tedesco Merkur.de ha pubblicato un articolo per promuovere l’iniziativa: qui di seguito una sintetica traduzione.

Cari concittadini di Markt Schwaben

Sicuramente alcuni di voi sono venuti a conoscenza che a metà settembre si è verificato un devastante disastro di inondazione nella nostra città gemellata di Ostra.

Per esprimere la nostra solidarietà verso la comunità gemellata, come atto simbolico fino al mercato autunnale, il 9 ottobre 2022, la bandiera italiana sarà issata al municipio.

Si prega di seguire il calendario degli eventi per conoscere ulteriori offerte di aiuto come lo stand di vendita del comitato Ostra allestito al mercato autunnale e il concerto di beneficenza previsto per il 23 ottobre 2022, il cui ricavato andrà alle famiglie del comune di Ostra colpite dall’alluvione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!