Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Biondi Abbigliamento - Aperto domenica e festivi - Castelleone di Suasa (AN)

“Variazione bilancio a Castelleone di Suasa: cancellati finanziamenti e rinviati progetti”

Il gruppo Centro Sinistra per Castelleone di Suasa motiva così il suo voto contrario: "Amministrazione non sa intercettare fondi"

La torre civica di Castelleone di Suasa

Venerdì 25 novembre si è riunito il Consiglio comunale, all’ordine del giorno, tra le altre cose, una variazione di bilancio, l’ultima consentita dalla legge prima dell 30 novembre 2022.

Una variazione di bilancio che ha visto la cancellazione di importanti finanziamenti e il rinvio al prossimo anno di progetti che l’Amministrazione comunale aveva presentato allo Stato e alla Regione, ma che purtroppo non è stata in grado di farsi finanziare.

Ma andiamo con ordine: la Regione Marche ha cancellato un contributo di 80.000,00 euro destinati alla viabilità comunale, e si che non ci sarebbe bisogno di dare una sistemata alle nostre strade, e altri 100.000,00 euro che erano destinati alla sistemazione del campo polivalente “Don Sante Rossetti”.

Poi la Regione Marche che doveva versare al nostro Comune l’eco indennizzo di 63.000,00 euro per l’anno 2022, e invece ci ha tolto 40.000,00 euro, destinando soltanto i rimanenti 23.000,00 euro. Va ricordato che l’eco indennizzo è un contributo annuo che la Regione deve garantire alle comunità che hanno sul loro territorio una discarica, quindi sono soldi dei cittadini castelleonesi che spettano loro di diritto. Abbiamo fatto notare come da una parte la Regione dà un contributo di 33.000,00 euro per fare fronte alle spese di somma urgenza a causa dell’alluvione del 15 settembre 2022 di cui renderemo conto nei prossimi giorni, ma allo stesso tempo taglia di 40.000,00 euro l’importo dell’eco indennizzo, lasciando quindi le spese dell’alluvione sulle spalle dei cittadini e questo è un atteggiamento a nostro parere scorretto.

Inoltre non sono stati finanziati e quindi rinviati a tempi migliori: il progetto Sport e periferie campo polivalente “Don Sante Rossetti” 168.000,00 euro, poi 260.000,00 più 175.562,50 destinati all’efficientamento energetico del bocciodromo e degli uffici comunali, 170.000,00 euro per l’elisupeficie, 130.000,00 per il centro anziani, 10.000,00 euro destinati alla sitemazione del parco comunale “il Boschetto” e 60.000,00 euro di mutuo a tasso zero con l’Istituto per il Credito Sportivo, che sarebbero serviti per la sistemazione dello spogliatoio del campo da calcio. Quindi considerato il taglio di risorse della Regione Marche di 220.000,00 euro, per l’anno 2022 di cui abbiamo già parlato, il nostro Comune cancella e rinvia progetti ed opere per un importo complessivo di 1.153.562,50 euro.

Questi dati che abbiamo snocciolato in Consiglio comunale e che riportiamo in questo comunicato stampa, sono inoppugnabili in quanto riportati nella delibera presentata dall’Amministazione comunale e approvata con i soli voti della maggioranza, tanto è vero che la stessa maggioranza, rispetto alle nostre considerazioni e giudizzi politici, ha fatto scena muta e non ha potuto mettere in discussione le nostre valutazioni. Il Comune di Castelleone di Suasa non ha ancora ottenuto nessun finanziamento dai fondi del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) a differenza di tanti altri Comuni che invece si distinguono per la capacità e l’intraprendenza nel sapere programmare e ricevere le importanti risorse finanziarie che lo Stato mette a disposizione.

A tale proposito abbiamo fatto notare che il Comune di Belvedere Ostrense proprio in questi giorni ha ottenuto, dallo Stato attraverso i fondi del PNRR un contributo di 1.706.400,00 euro per la ricostruzione dell’asilo nido, mentre la nostra scuola Media “Lorenzo Mancinelli”, continua a restare chiusa perchè inagibile a causa del terremoto del 2016.

Alla luce dello stato di fatto piuttosto preoccupante per il futuro della nostra comunità, non abbiamo potuto fare altro che esprimere il nostro voto contrario, attribuendo all’Amministrazionbe comunale un’incapacità dimostrata dai dati di fatto, nel non essere in grado di intercettare e ottenere i finanziamenti dallo Stato e dalla Regione, che possano fare uscire il nostro Comune da uno stato di torpore, che perdura da troppo tempo.

da Gruppo Consiliare Centro Sinistra per Castelleone di Suasa

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!