Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Coltivava venti piante di marijuana: 35enne arrestato da Carabinieri di Ostra

Trovata una serra artigianale durante una perquisizione in casa

2.256 Letture
commenti
Gioielleria Staccioli Senigallia - Oreficeria e Gioielli d\'arte contemporanea
Carabinieri a Ostra

Nel pomeriggio di lunedì 23 ottobre, i Carabinieri della Stazione di Ostra hanno arrestato un trentacinquenne originario dell’hinterland pesarese per coltivazione illecita di sostanza stupefacente.

I militari, nell’ambito di un servizio antidroga, hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione dell’uomo, trovando una serra allestita in maniera artigianale, con all’interno 20 piante di marijuana, per un complessivo peso di circa 6 chilogrammi.

Durante la perquisizione, è stato anche rinvenuto materiale utilizzabile per la coltivazione e la crescita delle piante: fertilizzante e lampade, oltre del cellophane per il confezionamento di dosi di sostanza stupefacente.

Tutto il materiale è stato sequestrato dai Carabinieri di Ostra e il trentacinquenne, finito in manette, è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!