Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Rinvenuto tra i rifiuti cadavere di un neonato ad Ostra

La Procura ha aperto un'inchiesta per infanticidio

4.865 Letture
commenti
carabinieri, 112

Scoperta shock ad Ostra dove il cadavere di un neonato è stato rinvenuto nel pomeriggio di giovedì 15 marzo in località Casine.


Il corpo senza vita del neonato, una bimba di carnagione chiara a quanto si apprende, è stato ritrovato tra i rifiuti da un operaio della ditta che tratta rifiuti speciali: l’uomo ha dato immediatamente l’allarme.

La Procura ha aperto un’indagine, per ora contro ignoti, per infanticidio.

Il corpo sarebbe arrivato alla discarica assieme ad altri rifiuti speciali provenienti pure da altri Comuni.

Il Pm ha disposto l’autopsia; sul luogo del ritrovamento anche i Carabinieri della Compagnia di Senigallia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!