Errore durante il parse dei dati!
Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Corinaldo: “Combusta Revixi” sul podio al Campionato Nazionale Sbandieratori e Musici

A Lucera (FG) medaglie per Under 12 e Under 18 e un premio a Nicola Genga, sbandieratore più giovane della Parata

Mondolfo Scale - Produzione scale a chiocciola e a giorno - Mondolfo (PU)
Podio per i giovani under 18 del "Combusta Revixi" al Campionato Nazionale Sbandieratori e Musici

Gli Allievi del Gruppo Storico di Corinaldo, hanno conquistato il Podio alla VII Parata Nazionale della Bandiera, riservata ai giovani Under 18, svoltasi a Lucera (FG) con altri 600 ragazzini provenienti da tutta Italia.

Nella disciplina della Grande Squadra, la Medaglia di Argento è arrivata per i nostri ragazzini Under 12, con Nicola Genga, Marianna Boccia, Elia Pierangeli, Matilde Pirola, Camilla Galli ed Elisa Marconi.

Sempre nella Grande Squadra, è arrivata la Medaglia di Bronzo nella categoria Under 18, tutta al femminile con Maddalena Polenta, Alisia Spallacci, Lucia Fava, Federica Casavecchia, Karen Tarsi e Claudia Casavecchia.

Podio per i giovani under 12 del "Combusta Revixi" al Campionato Nazionale Sbandieratori e MusiciGrande soddisfazione per i ragazzini di Corinaldo, una spedizione marchigiana di 20 atleti giovanissimi, insieme alle loro famiglie e Maestri di Bandiera, accompagnati dai nostri Musici, i quali nella classifica generale, si sono piazzati al 5° posto, su 14 gruppi partecipanti.

Sono stati tre giorni intensi, impegnativi, molto caldi con temperature estive, ma la passione e la dedizione per le bandiere, ha premiato il Gruppo Storico “Combusta Revixi”, con risultati positivi importanti.

Un bel riconoscimento è andato al piccolo corinaldese Nicola Genga, premiato come sbandieratore più giovane della Parata Nazionale.

Vi invitiamo a visitare il nostro portale web www.gruppostoricocorinaldo.it per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività e date degli spettacoli.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!