Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Corinaldo: concluse le operazioni di bonifica dell’ordigno bellico -FOTO

Era stato necessario evacuare una zona di circa 800 m di raggio dall'area dello scoppio

2.480 Letture
commenti
concluse le operazioni di bonifica dell'ordigno bellico

Le operazioni di bonifica dell’ordigno bellico, previste per oggi 16 gennaio 2017, si cono concluse rapidamente e senza alcun problema.  L’ordigno non aveva alcun caricamento speciale.

Era stato, comunque, necessario, per precauzione, evacuare una zona di circa 800 m di raggio dall’area dello scoppio e attivare una task force composta dalle forze di polizia, la polizia locale, vigili del fuoco e la protezione civile comunale, tutti coordinati dal fuznionario incaricato dal Prefetto.

Le persone evacuate sono state ospitate presso il Circolo Acli di Madonna del Piano. L’ordigno bellico era stato rinvenuto a Corinaldo all’interno della cava di Madonna del Piano.

concluse le operazioni di bonifica dell'ordigno bellico concluse le operazioni di bonifica dell'ordigno bellico concluse le operazioni di bonifica dell'ordigno bellico

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!