Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Corinaldo, il futuro di Palazzo Marcolini: appartamenti e un nuovo luogo della Cultura

"Un ulteriore passo di un meccanismo virtuoso di riqualificazione del centro storico corinaldese"

3.032 Letture
commenti
La Cresciamia - Crescia fusion, torta al testo, cresceria - Lungomare Alighieri Senigallia (AN)
“Palazzo Fata” ex proprietà Marcolini

Nell’ultimo Consiglio comunale, datato 28 novembre 2019, è stato approvato il protocollo d’intesa tra il Comune di Corinaldo e l’Erap Marche, finalizzato alla valorizzazione del “Palazzo Fata” ex proprietà Marcolini sito all’interno del centro storico in via Il Terreno.

Il protocollo di intesa è un passaggio storico per l’edificio da troppi anni in stato di abbandono, ma strategico per il rilancio di uno spazio come piazza Il Terreno e in generale del centro storico, area cruciale per lo sviluppo turistico culturale dell’intero territorio corinaldese.

Il progetto prevede quindi due anime tra loro coordinate: la prima, rendere Palazzo Marcolini residenziale con la costruzione di nuovi appartamenti per accogliere nuovi abitanti nel centro storico; la seconda, recuperare gli spazi necessari a ospitare un nuovo museo archeologico cittadino, in cui custodire ed esporre gli importanti ritrovamenti archeologici piceni rinvenuti in zona Nevola.

Un ulteriore passo di un meccanismo virtuoso di riqualificazione del centro storico corinaldese per dare continuità alle politiche di recupero realizzate negli anni passati con interventi similari.

Comune di Corinaldo
Pubblicato Mercoledì 11 dicembre, 2019 
alle ore 11:23
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!