Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Corinaldo piange la volontaria Cristina Santinelli

E' mancata a 56 anni a causa di un brutto male

1.232 Letture
commenti
Lutto

Corinaldo piange Cristina Santinelli, anima del volontariato locale, spentasi a soli 56 anni a causa di un brutto male.

La 56enne era volontaria di numerose associazioni, tra cui il Pozzo della Polenta che organizza la celebre rievocazione corinaldese, il Corinaldo Calcio e tante altre realtà che oggi la piangono. Tante le dimostrazioni di affetto suoi social tra cui quello dell’ ASD ProCorinaldo Skating che scrive:

“Oggi tutta la ASD ProCorinaldo Skating, il Direttivo, gli Allenatori, gli Atleti sono qui a portare un segno di quanto sia difficile, in momenti così particolari della vita, trovare parole che non siano di rito.
È difficile comunicare il nostro dispiacere, è difficile mettere insieme una frase consolatoria di condoglianze quando si tratta di una nostra amica, é difficile far sentire la nostra vicinanza a Raniero, Mattia, Kevin e Karen per la prematura scomparsa di Cristina. Vi siamo affettuosamente vicino e piangiamo la sua morte, convinti che si sta fumando una sigaretta e impartisce ordini a staffetta…per ricordarla com’era!
Lei ci ha visto crescere, cadere e magari ci ha aiutato a rialzarci, insomma è parte di noi.
Così, ora che l’abbiamo persa per sempre, è terribile e vogliamo che il mondo intero sappia quanto è stata importante per noi, chi era, chi era veramente, senza lasciare niente al caso. Potremmo raccontare di quello che faceva, come si comportava, perché vorremmo che tutti sapessero gli aneddoti più divertenti e salienti, quelli che fanno capire quanto importante per noi è Cristina e quanti momenti abbiamo vissuto insieme.
A volte, per usanza e tradizione, o semplicemente perché si è alla ricerca di un qualche cosa che possa colmare questo grande “vuoto”, si raccontano queste cose, lasciamo che ognuno lo faccia con sé stesso o come meglio preferisca, noi la porteremo sempre nei nostri ricordi del cuore.

R.I.P. Cristina

 

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!