Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Ostra: Elia Sdruccioli pressoché infallibile, vince con prestazione da record

124 piattelli centrati su 125 in qualificazione e 59/60 in finale a Scanzano Jonico

3.385 Letture
commenti
Farmacia Avitabile Senigallia - Farmacia Oncologica - Centro estetico BB Wellness
Elia Sdruccioli

Grande risultato per Elia Sdruccioli che nei giorni scorsi in Basilicata ha stabilito il suo nuovo primato personale.


Il militare di Ostra, 23 anni tra un mese, a Scanzano Jonico durante il Gran Premio della specialità skeet, ha prima centrato 124 piattelli su 125 in qualificazione, poi 59 su 60 in finale, conquistando la vittoria.

Sdruccioli, già mondiale junior, ha disputato una prova al limite della perfezione, stabilendo la sua migliore prestazione assoluta: la gara lo conferma tra gli astri nascenti di una disciplina che ha regalato una miriade di medaglie olimpiche all’Italia.

Olimpiadi che restano anche il sogno del tiratore a volo di Ostra: non saranno quelle giapponesi di Tokyo, ma quelle di Parigi del 2024 non sono poi così lontane.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!