Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Arcevia, anziano di 80 anni si toglie la vita con un colpo di fucile

Il dramma si è consumato in località Castiglioni nel corso della mattinata di sabato 6 novembre

2.829 Letture
commenti
PesaroUrbinoNotizie.it
Ambulanza, soccorso,emergenza

Tragedia ad Arcevia nella tarda mattinata di sabato 6 novembre: un uomo di 80 anni si è infatti tolto la vita, sparandosi in testa con il proprio fucile da caccia.

Il drammatico episodio si è verificato in un’abitazione situata in località Castiglioni. Ad accorgersi di quanto accaduto sono stati i parenti dell’anziano, che hanno immediatamente richiesto l’intervento dei soccorritori: una volta sul posto, tuttavia, il personale sanitario del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

Resta ancora da chiarire cosa abbia spinto l’80enne a mettere in pratica l’estremo gesto. Vista la dinamica, la salma dell’anziano è stata riaffidata ai suoi familiari, così da permettere la celebrazione del funerale. Presenti sul posto anche i Carabinieri del distaccamento locale per i rilievi pertinenti alla situazione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!