Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Tragedia ad Arcevia: imprenditore agricolo muore schiacciato da un macchinario

La vittima è Graziano Pietrini, dell'omonima azienda biologica

1.697 Letture
commenti
Ambulanza, Croce Rossa Italiana, CRI Senigallia

Un drammatico incidente, occorso mentre si trovava al lavoro per la manutenzione di un macchinario agricolo, una rotopressa, è costato la vita lunedì 13 giugno a Graziano Pietrini, imprenditore agricolo ed allevatore 64enne che ad Arcevia curava l’omonima azienda biologica.

L’uomo, nella sua sede in località Santa Croce, è rimasto schiacciato dalla morsa della macchina, che, a quanto si apprende era stata in parte smontata proprio per effettuare dei lavori. Da ricostruire le circostanze per le quali la rotopressa si sia azionata, intrappolando Pietrini senza lasciargli scampo.

Vani i soccorsi prestati al 65enne dal personale sanitario allertato dalla famiglia. Per Graziano Pietrini non c’era purtroppo più nulla da fare, se non constatare il decesso.

I funerali si svolgeranno giovedì 16 giugno 2022 alle ore 16:00 presso la Chiesa Di San Medardo di Arcevia. La salma sarà poi tumulata presso il cimitero arceviese.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni