Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

A un mese dall’alluvione continuano le ricerche di Brunella Chiù

I sommozzatori dei Vigili del Fuoco hanno passato al setaccio la zona compresa tra Barbara e Castelleone di Suasa

1.025 Letture
commenti
Ricerche di Brunella Chiù

A un mese esatto dall’alluvione che ha flagellato Senigallia e il suo entroterra, provocando devastazioni e ben 12 vittime, non si fermano le ricerche dell’ultima persona tuttora dispersa, vale a dire la 56enne Brunella Chiù.

Nel corso della mattinata di sabato 15 ottobre, gli specialisti del Nucleo Sommozzatori dei Vigili del Fuoco hanno passato al setaccio l’alveo del fiume Nevola, concentrandosi in particolare nel tratto compreso tra i territori comunali di Barbara e Castelleone di Suasa. 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!






Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni