Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Imu agricola, Arcevia torna – per il momento – comune parzialmente montano

1.201 Letture
commenti

ArceviaIn attesa della seconda pronuncia del TAR prevista per il 4 febbraio, il governo ha rivisto ancora una volta le regole dell’IMU sui terreni agricoli, tornando alla vecchia classificazione Istat in vigore prima che arrivasse il dm 28 novembre 2014.



Pertanto nel Comune di Arcevia, classificato dall’Istat come parzialmente montano, restano esenti solo i terreni agricoli, e anche quelli non coltivati, posseduti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali (IAP), iscritti nella previdenza agricola, e i terreni concessi in comodato o affitto a coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali (IAP), iscritti nella previdenza agricola.

In tutti gli altri casi la scadenza per il pagamento dell’IMU 2014 è stata prorogata al 10 febbraio 2015. Si applica l’aliquota statale di base del 7,6 per mille.


dal Comune di Arcevia

Redazione Valmisa
Pubblicato Venerdì 30 gennaio, 2015 
alle ore 19:32
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!