Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia

Il Corinaldo C5 vince e riaggancia la vetta

Dopo la vittoria in casa dell’Aposa la squadra di mister Ferri riaggancia la vetta, ora condivisa con la formazione veneta

847 Letture
commenti

Con la vittoria del Corinaldo in casa dell’Aposa e la prima sconfitta stagionale del Città di Mestre, la squadra di mister Ferri riaggancia la vetta, ora condivisa con la formazione veneta.

Bologna- Primo gol stagionale di Agostinelli. Il centro di un Vagnini ormai guarito. Poi gli immancabili Mancini, Taurisano (doppietta per entrambi) e Campolucci. Tra i pali un Pencarelli decisivo (come sempre). Esordio stagional nazionale per Giombi e Pettinari. Più tutti gli altri, trait d’union di una Squadra con la “S” maiuscola, corsa e personalità, personalità e corsa.

Il Corinaldo mette l’ipoteca sulla gara i primi venti minuti, chiudendo il primo tempo sullo 0-4. Nella ripresa l’Aposa parte subito forte, centrando l’1-4 a due minuti dall’inizio; le reti di Taurisano, però affondano definitivamente i padroni di casa.

Denis Rotatori: “Un avvio di partita difficile contro un’ Aposa motivata che ci ha messo in difficoltà, approcciando il match a viso aperto. Col passare dei minuti abbiamo trovato le giuste distanze dagli avversari, riuscendo a pressare la palla nei tempi giusti e questo ci ha permesso di prendere fiducia. Trovato il vantaggio abbiamo dimostrato grande maturità, sfruttando subito il momento psicologico difficile per l’avversario e arrotondando il risultato. Nella ripresa, l’errore di credere l’Aposa fuori dai giochi ci ha messo di nuovo in difficoltà; loro, infatti hanno alzato il ritmo di gioco e trovato la rete. Finale di gara sofferto in inferiorità numerica, ma gestito con intelligenza. Guardando la classifica non possiamo che essere soddisfatti: primo posto di nuovo raggiunto con merito, sacrificio e passione. Sinceramente non avrei mai immaginato un avvio così devastante anche se la passione, la voglia e il sacrificio che i miei compagni mettono in settimana durante gli allenamenti conferma che solo lavorando duramente si possono ottenere risultati.

7°g. Aposa-Corinaldo 1-7 (pt 0-4)

Aposa: Di Bitonto, Macchia, Maizi, Conti, Nicolai, Pozzi, Baraccani, Aprile, Magliocca , Mazzola, Toschi, Cristillo. All. Castellani

Corinaldo: Pencarelli(P), Perlini(P), Agostinelli, Bronzini, Giombi, Mancini, Campolucci, Taurisano, Rotatori(C), Pettinari, Fabbroni, Vagnini. All. Ferri

Marcatori: pt 10’ Agostinelli©, 13’ e 19’ Mancini©, 20’ Campolucci©; st 22’ Aprile(A), 28’ Taurisano©, 29’ Vagnini(C)

#serieCfemminile, 7°g. Con la vittoria in casa dell’Urbino (1-4, Amedano 3, Verri), la squadra di mister Bronzini è la nuova capolista insieme al San Michele.

#under19futsal, 7°g. Italservice Pesaro-Corinaldo 2-1 (Rotatori)

#under15futsal 2005 7°g. Corinaldo-Acli Mantovani 9-6 (Paoloni 3, Coppari 2, Genga 2, Rosorani, Agarbati)

#under15futsal 2006 7°g. FFJ Calcio a 5-Corinaldo 1-1 (Manna)

ASD Calcio a 5 Corinaldo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni