Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Lanterna Azzurra Corinaldo, si decide su ammissione parti civili

Udienza per uno dei due filoni d'inchiesta

Officine Mandolini Senigallia - Vendita auto, veicoli commerciali e allestimenti
Discoteca Lanterna Azzurra a Corinaldo

Si torna davanti al Gup Francesca De Palma stamane per l’udienza preliminare del filone d’inchiesta legato alle autorizzazioni e agli aspetti della sicurezza della discoteca Lanterna Azzurra, dove l’8 dicembre 2018 morirono tragicamente 6 persone.


Il giudice deve decidere sulle ammissioni delle parti civili e verranno inoltre formalizzate, da parte degli indagati, eventuali richieste di rito alternativo abbreviato o patteggiamento.

Gli indagati per questo filone di inchiesta sono 19: 18 persone fisiche e una società, la Magic Srl, che aveva in gestione la discoteca di Madonna del Piano (Corinaldo).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!