Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Ecco la lista “Voce Comune per Corinaldo” con Giorgia Fabri candidata sindaca

"Il nostro viaggio riparte oggi. Da qui. Il futuro di Corinaldo è accogliente, bello, sostenibile, digitale, produttivo"

701 Letture
commenti
Voce Comune per Corinaldo - presentazione candidati

Una scalinata gremita tra sorrisi, curiosità e parole chiave. È partito nel migliore dei modi il percorso della lista civica “Voce Comune per Corinaldo” con Giorgia Fabri candidata sindaca.

Una presentazione del progetto, avvenuta nel pomeriggio di domenica 15 maggio alle 18.00 nel cuore di Corinaldo, che ha alternato momenti di riflessione comune a slanci verso il futuro della comunità.

A guidare il gruppo e a raccontare il senso del progetto è stata propria la candidata Giorgia Fabri con un importante discorso di chiusura che riassume l’identità della lista e di tutto il percorso fatto:
Giorgia Fabri“In questi ultimi 10 anni, insieme a tanti compagni di viaggio abbiamo dedicato a Corinaldo un pezzo importante delle nostre vite, anni in cui tutto il nostro impegno e la nostra competenza l’abbiamo maturata sul campo. La politica è una cosa faticosa ma bellissima, è una cosa nobile. È quella fatta dai tanti sindaci d’Italia che tutte le mattine si rimboccano le maniche e cercano di dare risposte ai veri problemi quotidiani delle persone. E per 10 anni lo abbiamo visto fare al nostro sindaco, Matteo Principi. Significa rappresentare le istanze di chi ha speranza. È in quella speranza che si trova la politica, è lì dentro. Quella è la politica, quella vera!

Se mi guardo indietro quello che vedo sono vittorie e sconfitte. Se mi guardo indietro vedo compagni di viaggio che sono oramai sono parte della mia famiglia allargata. Ma questo non è il momento di guardare solo indietro, pur nella consapevolezza che sono qui davanti a voi grazie a tutto quello che ho imparato in questi anni. Oggi il nostro sguardo è proiettato in avanti.

A questo meraviglioso gruppo di persone, che ha fatto del dialogo la sua ragion d’essere. Idee che si sono incontrate e a volte scontrate ma che si sono riunite intorno attorno ai nostri valori inclusivi e progressisti. Un gruppo che ha imparato e deciso di stare. Alle dodici persone ricche di competenze e passione che vogliono mettersi a disposizione di tutti noi. Vi ringrazio perché è con i Sì dei singoli che si cambia il mondo. E un ringraziamento lo voglio fare ai più giovani che hanno trasformato anche il mio di sì, all’inizio più di responsabilità, in un Sì gioioso e coraggioso e forse anche più deciso del solito.

E ai cittadini che sono presenti qui stasera e a tutti quelli che incontreremo in questo mese, a quelli che hanno voglia di capire e di tornare a “pensare politicamente”. Perché sono queste piccole forme di comunità che rigenerano la politica.

Partiamo indipendenti e competenti in una vera a propria campagna gentile e coraggiosa, per spiegare a tutti la nostra idea di futuro: accogliente, produttivo, digitale, sostenibile e bello, un futuro dove ognuno senta che la propria voce è ascoltata, un futuro da costruire insieme come un unico coro, come una vera “voce comune”.

Poi la presentazione dei singoli candidati e della loro “voce”
Marco Pettinari: “La mia Voce Comune è duplice e parla di contaminazione e digitalizzazione. Vorremmo portare avanti progetti già iniziati dalla precedente Amministrazione.”
Lucia Giraldi: “La mia Voce Comune per Corinaldo parla di consapevolezza. Ho lo stesso entusiasmo e la stessa voglia di fare di cinque anni fa quando ho deciso di mettermi in gioco. La consapevolezza che dialogare e confrontarsi è il modo migliore per affrontare una situazione; la consapevolezza di rimettersi in discussione; la consapevolezza che, se mettiamo passione, umiltà e impegno possiamo chiamare casa il posto in cui viviamo.”
Sonia Giardini: “La mia Voce Comune che contribuisca a far conoscere questo borgo, a far nascere nuove consapevolezze nelle vite degli abitanti. Sono rassicurata dalla squadra.”
Francesco Bruni: “Una Voce Comune che possa diventare un progetto. Lavoriamo insieme per rendere Corinaldo ancora più bello.”
Morena Maori: “La mia Voce Comune è l’esperienza maturata nel lavoro. Ho scelto di appoggiare per Giorgia e il suo modo di lavorare e fare e perché la squadra è formata da belle persone.”
Federico Piersanti: “Giorgia è concreta, divertente, coerente con i valori ai quali si ispira e che ispirano tutta la squadra.”
Giacomo Anibaldi Ranco: “La mia Voce Comune è sensibile ai temi della salute, dello sport, delle politiche sociali e familiari. Ciascuno di noi nel proprio piccoli rappresenta un tassello di Corinaldo, per Corinaldo.”
Giacomo Esposto: “La mia Voce Comune riguarda la salute e lo sport. Giorgia è una bella persona oltre che competente per essere sindaca di Corinaldo.”
Eros Gregorini: “La mia Voce Comune è mettere al servizio della comunità la mia passione per la storia e la politica, affiancando i giovani di questa squadra e trasmettere loro (il futuro), l’impegno, la passione e il desiderio di dedicarsi agli altri, alla comunità. Aiutare gli altri a diventare bravi amministratori al servizio della comunità.”
Enrico Pierantognetti: “La mia Voce Comune è appartenenza, con lo scopo di proteggere e valorizzare il patrimonio culturale e sociale, rendere frizzante e viva questa città.”
Gabriele Ciceroni: “La mia Voce Comune è volta a contribuire e valorizzare il patrimonio storico-culturale e paesaggistico coniugando le esigenze dei cittadini con il patrimonio turistico.”
Jessica Manoni: “La mia Voce Comune è “passione”: dare spazio ai giovani e dare focus alla loro voglia di mettersi in gioco in maniera pratica.”

Per rimanere aggiornato sui prossimi appuntamenti e sul programma elettorale iscriviti al canale whatsapp. Manda un messaggio con il tuo nome al numero dedicato 333 8921577

da Voce Comune per Corinaldo – Giorgia Fabri Sindaca

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni