Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

I primi minuti compromettono l’esordio del Corinaldo

Sconfitta nel calcio a 5

653 Letture
commenti

All’esordio in campionato, un disastroso primo tempo (4-1, Bacchiocchi) compromette l’andamento della gara.

Il #CorinaldoC5, ferito nell’orgoglio, cresce nel secondo, ma non basta. Con il portiere di movimento, a dodici minuti dal termine, i corinaldesi tentano il tutto per tutto, fanno due gol ma se ne divorano tanti altri. Finisce 6-3 (Micci, Campolucci) con tanti rimpianti.

Mister Tommaso Tonelli: «Essenzialmente da fuori (dalla tribuna, perché squalificato, ndr) si è vista una squadra più pronta a competere non tanto a livello di gioco quanto a livello mentale. Sfruttando praticamente tutte le situazioni favorevoli si sono messi in una posizione di vantaggio che per noi è stata insormontabile a fronte di imprecisioni sotto porta, ma anche di buone parate del portiere avversario.

Non è un dramma, ma come sempre dobbiamo fare tesoro di questi errori; in particolare deve esserci da monito il fatto che tutte le partite saranno così delicate perciò dovremo mantenere una mentalità positiva e costruttiva nell’arco di tutta la gara, per tutte le gare a venire.

Unico appunto a discapito di una prestazione che è sembrata meno energica di quella in Coppa, la totale mancanza di ritmo partita: il Cus era obiettivamente più pronto e questo ha fatto la differenza.»

Appuntamento con l’esordio casalingo sabato 15 ottobre a Corinaldo ore 15:00 ospite il Buldog Lucrezia.

Campionato nazionale, 2° giornata

Cus Ancona-CorinaldoC5 6-3 (pt 4-1)

Cus Ancona: Balzamo, Gasparroni, Astuti, Carnevali, Panella, Mazzarini©, Ciappici, Rossi, Quercetti, Strinati, Di Placido. All. Battistini

CorinaldoC5: Perlini C., Camporeale, Campolucci©, Micci, Silveira, Bacchiocchi, Pianelli, Rotatori, Pettinari, Perlini A., Ferraresi, Coppari. All. Bronzini

Marcatori: 3-0, 3-1 Bacchiocchi, 4-1 // 5-2 Micci, 5-3 Campolucci, 6-3

Note: ammonito Pianelli

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!