Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova

Serie B: Corinaldo a valanga sul Cus Macerata

Calcio a 5: al Pala Nevola termina 9-0 per i padroni di casa. Capitan Campolucci premiato con una targa per i 300 gol segnati

804 Letture
commenti
Festeggiano i giocatori del Corinaldo C5

In un palazzetto gremito, ospite il fanalino di coda Cus Macerata. Prima del fischio d’inizio consegnata al capitano corinaldese Tommaso Campolucci una targa per aver segnato 300 gol, dalle giovanili alla Serie B, con la maglia biancorossa.

Poi inizia l’incontro. Incontro che dura solo un tempo (2-0). Poi i padroni di casa dilagano. A segno Bacchiocchi, Pettinari e Bronzini (doppietta), Micci, Pianelli e Rotatori. Una vittoria che segna il quarto risultato utile consecutivo per i ragazzi di mister Tommaso Tonelli, ora a meno sette dalla zona playoff a nove giornate dal termine. Sabato trasferta a Imola in casa della seconda Dozzese.

Corinaldo C5Un successo conquistato davanti a un pubblico mai così tanto numeroso in questa nuova sede. Un successo davanti a tanti, tantissimi ragazzi che aumentano di sabato in sabato e che, nonostante i risultati, sono ogni volta protagonisti delle nostre belle pagine di sport.

Classifica 17° g. Russi 37, Dozzese, Recanati 31, Lucrezia, Ternana 29, Potenza Picena 27, Futsal Ancona 25, Corinaldo, Grifoni 18, Cerreto d’Esi 17, Etabeta Fano, Cus Ancona 11, Cus Macerata 2.

Serie B, campionato nazionale 17ª giornata

Corinaldo C5- Cus Macerata 9-0 (pt 2-0)

Corinaldo: Perlini C., Perlini A., Campolucci,Micci, Rotatori, Silveira, Bronzini, Bacchiocchi, Pianelli, Jacchetti, Piccioni, Pettinari. All. Tonelli

Cus Macerata: Grassetti, Seresi, Lombardi, Porro, Carpineti, Corti, Marangoni G., Nardi, Nunzi, Marangoni F., Di Bernardi. All. Zampolini

Reti: 12’ 1-0 Micci, 15’ 2-0 Bronzini // 1’ 3-0 Pettinari,2’ 4-0 Rotatori, 5’ 5-0 Pianelli, 6’ 6-0 Pettinari, 8’ e 11’ 8-0 Bacchiocchi, 20’ 9-0 Bronzini

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!