Errore durante il parse dei dati!
Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Appelli per cani smarriti e trovati: ad Arcevia si cerca Saetta, a Ostra meticcio senza padrone

In spiaggia a Senigallia un gabbiano reale con un'ala fuori uso soccorso da bagnanti, Guardia Costiera e veterinari dell'Asur

Il meticcio trovato a Ostra e il cane Saetta, smarrito ad Arcevia

Due appelli per cani smarriti e ritrovati sono giunti alla redazione di Valmisa.com e SenigalliaNotizie.it. Provengono da Arcevia e Ostra le segnalazioni per Saetta, un meticcio di cui da alcuni giorni si sono perse le tracce, e per un altro cane trovato in corso Matteotti a Ostra, affidato in cura al veterinario del paese e poi al canile di Senigallia. In spiaggia invece è stato soccorso un gabbiano reale.

Il cane Saetta, smarrito ad ArceviaPartiamo dall’appello dei proprietari dell’Agriturismo Il Leccio di Arcevia, che da giorni sono sulle tracce del loro cane Saetta.

Stiamo cercando Saetta, un meticcio di sesso maschile, di taglia medio-piccola.

Quando è scomparso indossava un collarino arancione fosforescente con campanellino è scomparso dal 29 agosto!
Potrebbe essere ferito. Avvisiamo i Cacciatori, che fino al 31 agosto è stato avvistato nei campi tra Colle Aprico, Conce, Magnadorsa, Località Zeppale e direzione Serra de Conti.

In data 02/09/16 è stata avvistata un’auto di colore chiaro, bianca/sabbia, tipo SUV o fuoristrada con a bordo 3/4 persone, che lo hanno prelevato mentre percorreva la strada per tornare a casa, ei dintorni di Ritaglio/Magnadorsa.

Lo hanno caricato in auto nel bagagliaio e si sono diretti verso Senigallia.
Vi prego fate girare presso gli uffici della Polizia Municipale e se possibile ai canili e veterinari.

La foto è disponibile anche su Facebook, Agriturismo Il Leccio di Arcevia.
Potete chiamarci al 3318666804.
Grazie a tutti coloro che ci aiuteranno!

Il meticcio trovato a OstraL’Ambulatorio Veterinario di Ostra (telefono: 071 7988072), sempre attraverso Facebook e sul gruppo “Sei di Ostra se…”, ha diffuso questo testo.

“Di chi è? È stato trovato il 3 settembre che vagava per il viale Matteotti di Ostra: giovane cane maschio di taglia media molto buono; non ha microchip e quindi è ora al canile sanitario di Senigallia… informateci se sapete qualcosa… grazie”

Gabbiano ferito in spiaggia a SenigalliaSempre nella giornata di sabato 3 settembre, questa volta sulla spiaggia di Senigallia, un altro animale si è trovato in estrema difficoltà. Un gabbiano reale, probabilmente di pochi mesi di vita, si aggirava spaventassimo sull’arenile dei Bagni 44 con un’ala fuori uso. Sono intervenuti dapprima alcuni bagnanti, poi militari della Guardia Costiera e un veterinario dell’Asur di Senigallia, per recuperarlo e prestargli le cure del caso. C’è da capire se l’ala del volatile, una specie protetta, fosse fratturata oppure solo lussata.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!