Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio a 5, Serie B, buona la prima per il Corinaldo: 1-3 a Montecalvoli

Sabato 18 maggio in casa in palio la salvezza

460 Letture
commenti
Biondi Abbigliamento - Nuove collezioni cerimonia uomo e donna - Castelleone di Suasa (AN)
Il goal del Corinaldo C5: vittoria contro il Torresavio Futsal Cesena

Playout- Sabato 18 maggio alle ore 15.00, davanti ai propri tifosi, il Corinaldo Calcio a 5 si gioca la permanenza nella serie B nazionale. Dopo la vittoria in trasferta contro il Montecalvoli (1-3), gli uomini di Gurini si giocheranno l’intera stagione nella gara di ritorno.

A Santa Maria a Monte, in casa del Montecalvoli, il Corinaldo, dopo l’ottimo sprint finale di stagione (quattro vittorie, due pareggi e una sconfitta nelle ultime sette giornate) arriva conscio di non essere nel posto giusto. E il campo gli dà ragione. Contro un’avversaria molto fisica, i corinaldesi sprigionano tutto il loro potenziale, tanto che il risultato non rende loro giustizia.

Pronti partenza via: dopo tre minuti Campolucci, servito da un pregevole assist di Belleboni, sigla lo 0-1; raddoppia Mancini al 12’. Il Corinaldo si piazza in cattedra. Al 17’ sesto fallo a favore del Corinaldo, Bronzini sul dischetto viene fermato. Un primo tempo a senso unico, ma, nonostante il gioco creato dagli ospiti, avaro di gol (0-2). Nel secondo i padroni di casa crescono, cresce il loro orgoglio, ma tra i pali c’è Pencarelli ad affievolire ogni tentativo e poco più avanti un ottimo Casagrande, baluardo della difesa. È ancora Campolucci, doppietta per lui, a segnare al 29’ la tripletta corinaldese. Accorcia il Montecalvoli (1-3) che continua a darsi delle chance, senza però concretizzare. Triplice fischio finale e vittoria al Corinaldo (1-3).

Mister Davide Gurini: “Il risultato ottenuto nella partita di sabato scorso è importante ma non ci permette di fare nessun calcolo. I ragazzi hanno messo in campo un’ottima prestazione, gestendo con personalità e qualità il vantaggio per quasi tutto l’incontro. Fondamentale sarà approcciare la sfida di ritorno con la massima concentrazione e determinazione per non compromettere l’esiguo vantaggio acquisito.”

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!