Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Castelleone di Suasa: l’amministrazione risponde all’opposizione sul fotovoltaico

Impianto fotovoltaicoIn merito alla pubblicazione dell’articolo della minoranza consiliare di Castelleone di Suasa “Insieme per Castelleone” sugli impianti fotovoltaici l’Amministrazione precisa quanto segue:


Interrogazione impianto palazzetto dello sport
1)    La pratica GSE è stata regolarmente avviata dal progettista che aveva avuto anche questo incarico;
2)    Non appena l’Amministrazione ha avuto la certezza che la pratica non aveva avuto buon esito (il progettista rassicurava che tutto era a “posto”) si è subito attivata;
3)    Ha dato incarico al altro tecnico e in data 27.04.212 la convenzione per il GSE è stata stipulata;
4)    E’ stato dato incarico, al nostro avvocato, di chiedere i danni arrecati al Comune dal Progettista (cosa già avvenuta).

Interrogazione impianto Palazzo Comunale
1)    L’Amministrazione Comunale ha deciso di installare un impianto fotovoltaico nel Palazzo Comunale;
2)    La decisione era stata presa per la necessità di rifare il tetto a seguito della nevicata del febbraio 2012. Si approfittava dei relativi lavori per istallare l’impianto;
3)    Il regolamento Comunale prevede  (così come le norme regionali) la possibilità di istallare impianti fotovoltaici integrati nei centri storici;
4)    Nel frattempo si è richiesto il parere alla competente Soprintendenza ai Beni Architettonici delle Marche;
5)    Si è lasciato una porzione di tetto scoperto per poter accogliere l’impianto (di cui esiste un progetto) se l’esito del parere sarà favorevole, altrimenti si procederà al ripristino del tetto originario, e l’impianto sarà collocato in altro sito;
Queste sono le buone e vere spiegazioni che la minoranza ci richiede.
Questa è la tipica situazione in cui si trovano le Amministrazione Comunali e quindi anche quella di Castelleone di Suasa, a confrontarsi con norme farraginose e spesso contraddittorie  fra di loro, spesso anche con l’urgenza di fare presto e bene.

da Comune di Castelleone di Suasa



Redazione Valmisa
Pubblicato Lunedì 1 ottobre, 2012 
alle ore 19:08
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
I commenti che hai inserito ancora non sono visibili
Visitatore 2012-10-02 16:21:15
Non si poteva chiedere alla soprintendenza il parere prima di "scoperchiare" il tetto?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!