Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Incidente di caccia: ferito un 63enne di Barbara

Ad esplodere il colpo di fucile un 68enne di Corinaldo

392 Letture
commenti
Caccia, cacciatori

Incidente di caccia, durante una battuta al cinghiale, nella mattina di mercoledì 27 novembre a Tassanare di Rosora. A rimanere ferito un 63enne di Barbara che è stato colpito al volto da una cartuccia sparata da un compagno di squadra. L’uomo è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia e, dopo i primi accertamenti è stato trasferito in ambulanza a Torrette.

Ad esplodere il colpo un 68enne di Corinaldo. I cacciatori erano tutti posizionati quando al passaggio di un animale è partito il colpo: il cacciatore ha pensato, in un primo momento di avere centrato il cinghiale, ma quando si è avvicinato al cespuglio, ha visto il 63enne sanguinante a terra: subito sono scattati di soccorsi.

L’uomo è stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia che ha subito chiesto l’intervento dei carabinieri. I militari hanno ascoltato la versione dei due cacciatori ed hanno proceduto al ritiro dell’arma del 68enne che ha sparato il colpo. Il 63enne è stato colpito ad una guancia ma non sarebbe in pericolo di vita.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!