Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Furto alla ditta di idro-termosanitari di Ostra Vetere, bottino ingente

La Francescangeli razziata di vari materiali e un furgone. Due notti prima colpo a Piticchio di Arcevia.

2.141 Letture
commenti
Carabinieri, 112, gazella, forze dell'ordine

Anche la Francescangeli Idrotermosanitari finisce nel mirino dei ladri. Dalla ditta situata ad Ostra Vetere è infatti sparito un ingente quantitativo di materiali e prodotti, sistemati in un furgone, che ignoti malviventi hanno utilizzato per la fuga. L’episodio è avvenuto nella notte tra martedì 24 e mercoledì 25 novembre in contrada Lanternone, dove ha sede il magazzino, poco fuori le mura del paese.

I responsabili del furto si sono introdotti proprio lì dove sapevano che non c’era l’allarme e dove erano riposti tutti i materiali e i prodotti. Poi la fuga a bordo di un furgone Fiat Ducato bianco, con la scritta F.lli Francescangeli – Idrotermosanitari, Condizionamento, di cui il proprietario Mirko Francescangeli ha pubblicato una foto su Facebook assieme a un appello a chiamare i Carabinieri nel caso fosse visto un furgone con targa DT927DN. Un mezzo che potrebbe passare inosservato a quanti non fossero a conoscenza dell’episodio, ma che si spera almeno venga abbandonato dai ladri stessi dato che sta divenendo di interesse “pubblico”.

Il furto segue di poco un fatto simile avvenuto a Piticchio di Arcevia, dove due notti prima è stata razziata una ditta di giardinaggio a cui hanno sottratto vari materiali, ma soprattutto un’altra abitazione sempre di Ostra Vetere dove probabilmente sempre gli stessi ladri hanno fatto irruzione mettendo tutto a soqquadro per cercare beni di valore. Non avendo trovato granché hanno persino fatto cena prima di scappare.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!