Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Vigili del Fuoco ad Arcevia, i sindacati: “sede inagibile, gravi incapacità organizzative”

FP-Cgil, FNS Cisl e Uil PA VVF contro Comune e amministrazione VVF: "mancanza di sensibilità, si trovi locale idoneo"

1.536 Letture
commenti
Area Forma e Colore
La sede del distaccamento dei Vigili del fuoco di Arcevia

I sindacati FP-Cgil (rappresentati da Renato Ripanti), FNS Cisl (William Berrè) e Uil PA VVF (Rocco Tirabasso), intervengono sulla precaria condizione della sede del distaccamento di Arcevia dei Vigili del Fuoco, dove sono stati denunciati gravi disagi, per la presenza di topi e cattivi odori.


“Non si vedono ancora soluzioni idonee all’orizzonte – polemizzano i sindacati – per le problematiche del distaccamento di Arcevia, di fatto dichiarato “inagibile” sotto il profilo igienico sanitario dal medico del Comando dopo il sopralluogo del 24 gennaio. Da tale data ad oggi però il Comando non ha saputo elaborare una soluzione accettabile e praticabile”.

“Una soluzione – reclamano FP, FNS E Uil PA – che va trovata tramite un’assunzione di responsabilità da parte di più attori: il Comune di Arcevia, l’amministrazione VVF e la politica, che fino ad oggi si è dimostrata sorda sulla problematica del distaccamento di Arcevia. Ciò che chiediamo è semplicemente una sede degna ed idonea a svolgere adeguatamente il servizio di soccorso sia durante il giorno che di notte. La nostra amministrazione centrale inoltre dovrebbe chiarire, e nel caso accelerare, la possibilità di acquisire e rendere idonea al lavoro dei VVF, l’ex caserma del Corpo Forestale di Arcevia, che oggi sembrerebbe essere tra i beni immobili passati alla gestione dei Vigili del Fuoco”.  

“Ancora una volta si ripete un rituale – concludono i sindacati – .L’amministrazione VVF, la politica locale con in testa il Sindaco (Andrea Bomprezzi, n.d.r.) e il Comando scaricano sui lavoratori le loro inadempienze e le loro incapacità organizzative dimostrando, se mai ce ne fosse bisogno, la totale mancanza di sensibilità nei confronti del delicato ruolo svolto dai Vigili del Fuoco”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!