Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

A Serra de’ Conti si illustra il bilancio delle Terre della Marca Senone

Incontro pubblico il 9 marzo

Panificio Starnadori Senigallia - Pane artigianale produzione propria
Riunione di Giunta per Le Terre della Marca Senone

Il Consiglio dell’Unione “Le Terre della Marca Sènone” ha approvato il 28 febbraio u.s. il primo bilancio dell’organismo intercomunale.

Si tratta, in buona parte, delle risorse destinate al settore sociale, in particolare, a favore dell’infanzia e adolescenza, della disabilità, degli anziani e della mitigazione del rischio di esclusione sociale. Una somma per il 2019 di oltre 12,5 milioni di euro, una cifra importante per i nostri territori (Arcevia, Barbara, Ostra, Ostra Vetere, Senigallia, Serra de’ Conti e Trecastelli) e, sopratutto, per i cittadini e le famiglie che fruiranno di tali risorse.

Come più volte ricordato dai Sindaci, tale aggregazione costituisce uno dei tentativi d’innovazione più consistenti nel nostro territorio, avviato nell’ambito delle forme collaborative tra Comuni consentite dalla legislazione vigente. Quindi, se da un lato appare prudente evitare toni trionfalistici, dall’altro è opportuno sottolineare la sfida politica sottesa a questo processo di riforma, finalizzato ad ottenere maggiori risorse, migliore organizzazione e una nuova collaborazione, mantenendo uffici operativi in tutti i Comuni interessati.

L’avvio dell’Unione, peraltro, non costituisce un punto d’approdo ma un punto di partenza per la gestione associata delle funzioni amministrative. Dopo tre anni in cui abbiamo prima sperimentato e poi stabilizzato risultati concreti (nei fatti, oltre 6.5 milioni di euro aggiuntivi per il welfare vallivo, nel periodo considerato) e ampliato l’intesa allo sportello unico per le attività produttive (SUAP), si stanno attivando ulteriori collaborazioni nel campo finanziario (Arcevia, Ostra Vetere e Serra de’ Conti) e dei Vigili Urbani (Barbara, Ostra, Ostra Vetere e Trecastelli) e altre se ne possono immaginare per il futuro (gestione dei beni culturali, politiche per la sicurezza, promozione del territorio, ecc.).

Per illustrare i contenuti più specifici del bilancio dell’Unione, si svolgerà a Serra de’ Conti un incontro pubblico, sabato 9 marzo alle ore 10:00, presso la Sala Italia (sede municipale). Sono invitati a partecipare i Consiglieri comunali, le forze politiche, sociali e sindacali e tutti i cittadini interessati ad approfondire ogni aspetto operativo e finanziario del bilancio dell’Unione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!