Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Castelleone di Suasa tiene viva la memoria di Don Aurelio

Stefanelli è morto nel 2004

Optovolante - Ottica a Senigallia - Centro ottico e optometrico
Aurelio Stefanelli

Alcuni volontari del disciolto Movimento “Insieme per Castelleone” hanno aggiornato il sito web dedicato al sacerdote/artista Don Aurelio Stefanelli.


Il precedente sito era stato realizzato nel 2008 con la piattaforma Adobe Flash, ma visto l’annuncio della casa costruttrice che entro il 2020 porrà fine a questo supporto, è nata l’esigenza di ricreare il sito per salvare le notizie e gli elaborati contenuti “per non dimenticare Don Aurelio”.

Don Aurelio (nato a Ostra il 06.05.1927 e deceduto a Senigallia il 10.08.2004), è stato per molti anni vice parroco di Castelleone di Suasa (dal 1951 al 1955 e dal 1968 fino agli ultimi giorni di vita), dedicando molto tempo ai giovani: ha gestito il Cinema Parrocchiale, è stato insegnante di Religione per circa 30 anni nella locale Scuola Media (ancora oggi molti “suasani”, suoi ex alunni, lo ricordano affettuosamente).

Don Aurelio era timido ed introverso ma aveva molte qualità come saper dipingere, infatti il suo talento lo possiamo ammirare nelle opere che ci ha lasciato e che qui, in parte, siamo riusciti a riproporre.

Dal 1955 al 1959 era stato chiamato presso la comunità di Ripe e dal 1959 al 1965 nella parrocchia di Roncitelli di Senigallia, dove, tra l’altro, dipinse 14 tavole della Via Crucis (visibili sul sito) custodite nella Chiesa Madonna del Rosario a Cannella di Roncitelli.

Dal 1965 al 1968 svolse il suo ministero presso la Parrocchia di San Medardo di Arcevia.

Il portale contiene anche le testimonianze audio dei due Vescovi ora deceduti, S.E. Mons. Odo Fusi Pecci, S.E. Mons. Mario Cecchini, di Don Irio Giuliani, Don Maurizio Gaggini, Don Paolo Montesi e di diversi cittadini che hanno partecipato alla serata dedicata a Don Aurelio, Giovedì 3 gennaio 2008, in cui fu presentato ufficialmente il sito web.

Tra l’altro, sul portale, sono documentate l’Onorificenza della Cittadinanza Onoraria, conferita il 22 Dicembre 2007 dall’allora Sindaco Biagetti, su proposta del Movimento “Insieme per Castelleone”, e l’intitolazione di una strada del paese ad opera dell’attuale Sindaco Manfredi, Domenica 15 Gennaio 2017.

I volontari invitano chiunque sia in possesso di quadri, bozzetti, fotografie, oppure anche semplici ricordi particolari vissuti insieme al sacerdote, di farli pervenire all’indirizzo e-mail donaurelio@suasa.it, affinché possano arricchire il sito.

Considerate le numerose testimonianze raccolte e le ultime notizie ricevute su Don Aurelio, i volontari hanno fortemente voluto aggiornare e salvare il sito a Lui dedicato: donaurelio.suasa.it.

Da

Volontari del sito donaurelio.suasa.it
Castelleone di Suasa

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!